• info@gerona2005.org
Seguici su

La bibliografia di Gerona 2005

In evidenza

"L'informazione presente nel sito serve a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente."

Per coloro che hanno problemi di salute si consiglia di consultare sempre il proprio medico curante.


Effetti collaterali. Come le case farmaceutiche ingannano medici e pazienti


Ben Goldacre - 2013


La medicina è gravemente ammalata. Mentre i pazienti vivono nell'illusione che i farmaci prescritti dai medici siano sicuri ed efficaci e si basino su prove e risultati di test imparziali e affidabili, l'industria farmaceutica è afflitta da una corruzione che dilaga su scala globale, alimentando un business da 600 miliardi di dollari. Ben Goldacre, medico britannico, sferra un attacco senza precedenti a questo sistema dalle dinamiche perverse e poco trasparenti in cui sono coinvolti non solo singoli soggetti dalla dubbia integrità morale, ma anche moltissime persone perbene che, vittime in buona fede di un grande inganno, assecondano e diffondono il giudizio positivo su un determinato farmaco, basandosi su dati falsati dalle aziende farmaceutiche. Molto spesso, infatti, l'efficacia dei medicinali viene verificata in test clinici malamente progettati, condotti su un numero ridotto di pazienti poco rappresentativi e analizzati con tecniche che ne enfatizzano solo gli effetti positivi. Quando emergono dati negativi, la legge consente all'azienda di tenerli nascosti, con il risultato che a medici e pazienti arriva solo un'immagine mistificata del medicinale. Le istituzioni e le associazioni professionali che dovrebbero censurare tale comportamento non lo fanno, e le stesse autorità di controllo tollerano che i dati sugli effetti collaterali siano tenuti nascosti.

Mondadori



La Paleozona


Aronne Romano -


Da mercoledì 17 aprile, nelle migliori librerie italiane, è disponibile il nuovo libro del Dr. Aronne Romano ' La PaleoZona'. In questo testo l'autore raccoglie 15 anni di esperienza nell'applicazione della dieta Zona. Con la nascita della PaleoZona, avvenuta ormai dieci anni fa e l'applicazione ormai più di mille pazienti e atleti il Dr. Romano ha ulteriormente migliorato i risultati sulla salute , il dimagrimento, il benessere e la resa sportiva. Sono raccolte anche testimonianze di alcuni di questi atleti e casi clinici di pazienti che hanno trovato beneficio di questo nuovo modo alimentare, che viene spiegato in dettaglio. Nel libro trovate suggerimenti pratici e ricette in PaleoZona curate dallo chef Memo Romano, fratello dell'autore. Tratto da amazon.it: La PaleoZona non è una dieta. O meglio, della dieta ha solo i benefici: si può perdere fino a un chilo a settimana senza mai soffrire la fame. Ma non serve solo a dimagrire: già dai primi giorni avrete più energia, dormirete meglio, sarete più concentrati sul lavoro e migliorerete le vostre perfomance atletiche. Qual ' il segreto di questo rivoluzionario regime alimentare? Semplice: la scelta e la combinazione degli alimenti capaci di farci stare meglio, quelli che costituiscono la "benzina" più adatta al nostro corpo. Fino all'avvento dell'agricoltura abbiamo consumato solo carni magre, pesce, noci, radici, frutta fresca e vegetali. Da un punto di vista genetico l'uomo non è cambiato dal Paleolitico in poi. Per questo tutti gli alimenti comparsi successivamente - come i cereali, i legumi, il latte e i suoi derivati - non sono compatibili con il nostro organismo. I cibi "nuovi" ci fanno male, creano nel nostro corpo uno stato di infiammazione all'origine di fastidi come mal di testa e disturbi gastrici, ma a lungo andare anche di problemi di salute più seri. La recente diffusione di celiachia, diabete e malattie dell'intestino ne è la conferma. In questo libro, il dottor Aronne Romano ci illustra i fondamenti di questo nuovo regime alimentare, che combina i principi della Zona con quelli della dieta del Paleolitico, spiegando il metodo per applicarli alla vita di ogni giorno, e accompagnandoli con ricette gustosissime, semplici e veloci. Prefazione di Barry Sears.

Fabbri Editore



CIBI KILLER


WILLIAM REYMOND - 2010


Stordendoci a furia di false promesse e messaggi equivoci, l'industria agroalimentare ha modificato la natura del cibo e colonizzato la nostra tavola. Mentre il "cibo tossico" diventava il nostro pane quotidiano, alcune malattie come l'alzheimer o tipologie di cancro hanno conosciuto parallelamente un'espansione senza precedenti. Reymond ci fa osservare come molti studi dimostrino una terribile relazione di causa effetto tra la diffusione della cattiva alimentazione e quella delle malattie. Dopo "Toxic", che svelava le cause della crisi mondiale di obesità, Reymond si spinge ancora più a fondo nelle acque torbide e inesplorate delle conseguenze dell'alimentazione industriale sulla salute. Dal tumore al seno che colpisce milioni di donne e persino diversi uomini fino ai danni provocati al cervello dei bambini passando per le patate fritte cancerogene e il pollo arricchito con proteine di maiale.

NUOVI MONDI



1 [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13]

Informazioni utili